L’Accademia Italiana della Cucina Sbarca alla Cambusa!

L’Accademia Italiana della Cucina Sbarca alla Cambusa!

Abbiamo avuto il piacere di ospitare, all’interno della nostra trattoria, l’accademia italiana della cucina, una accademia che si pone come compito quello di salvaguardare, insieme alle tradizioni della cucina italiana, la cultura della civiltà della tavola.

E così, nel mese di febbraio di quest’anno, precisamente il 23 Febbraio 2016,  l’accademia della cucina italiana è venuta a trovarci nel nostro ristorante ed ha pubblicato nel mese di maggio 2016 sulla sua rivista una recensione sulla nostra trattoria:

Valutazione: 7,9

Prezzo: fino a 35 €

Carte: accettate tutte

Le vivande servite: tratara di tonno su misticanza di arance e finocchi; gambero rosso di Mazara del Vallo marinato; Busiate di grano duro con ragù di ricciola, finocchietto e pomodoro di Pachino; Filetto di ombrina su purea di cavofiori e carciofi croccanti; mousse di limone con gelée all’arancia.

I vini in tavola: Carricante “bianco di Caselle” (Cantine Benanti, Viagrande).

Commenti: Rustico ed accogliente il locale. Ispirato alla tradizione, ma realizzato con nuovi accostamenti il menu, apprezzato da tutti.

Ottime le materie prime utilizzate, rigorosamente locali. Curata, dal punto di vista estetico, la presentazione delle portate giunte in tavola. In un’atmosfera di plauso per la riuscita della serata, il Simposiarca Vito Rodolico, nel complimentarsi con lo chef, non ha nascosto piccole note di disappunto espresse da alcuni commensali sulla presenza della maionese vicino al freschissimo gambero marinato o dei crostoni di pane sotto l’ombrina.

Si trattava solo di elementi “scenici” usati esclusivamente per realizzare la coreografia del piatto, come ha spiegato lo chef. Disappunti fondati, quelli espressi per il dessert, che non è stato molto gradito

Questa la recensione ricevuta dall’Accademia Italiana della Cucina. Ringraziandoli dunque per esser venuti nel nostro locale, ci faceva piacere condividere, con voi lettori, questa testimonianza.

Vi aspettiamo come sempre nel nostro locale e con le vostre recensioni sul nostro sito, sulla nostra pagina facebook o su tripadvisor!

Leave a Comment

Your email address will not be published.